Sei pronto ad innamorarti del paradiso? La Malesia ti aspetta
Scopri la MalesiaScegli la tua destinazione in MalesiaIl meglio della MalesiaDiari di viaggio in MalesiaEventiGallery
NEWS
news
UN CAPODANNO SELVAGGIO IN MALESIA PER VIAGGIATORI COSMOPOLITI

Fuggire dal rigido inverno verso mete che offrono i piaceri di un clima mite. Immergersi in un’incantevole atmosfera esotica. Tutto questo è Malesia, un’incredibile miscela di culture e tradizioni per tutti coloro che sognano un capodanno a 360 gradi e amano passare dal lato primitivo della quotidianità, vissuta attraverso la giungla del Borneo, alla modernità e allo shopping, riflessi nei grattacieli di Kuala Lumpur.

La vera giungla attende coloro i quali, stanchi del grigiore delle città, vogliono vivere un Capodanno davvero selvaggio. Il Borneo malese è caratterizzato da foreste tropicali che ospitano un’abbondante flora e fauna, con 1.200 specie di uccelli, 10 diverse varietà di scimmie, 5.500 specie vegetali… Meta prediletta dagli appassionati di sport all’aria aperta non manca di attrattiva per chi predilige una vacanza all’insegna del relax distendendosi al sole sulla spiaggia bianca di Tanjung Aru, coronata di palme su un mare turchese, dove i rumori e la frenesia della città svaniranno per lasciare il posto ad un Capodanno davvero all’insegna del relax.

Per i più dinamici, dopo essersi avventurati in una discesa di rafting sul fiume Padas, o in un percorso trekking sul monte Kinabalu alla scoperta della bellezza della natura, le acque cristalline del parco marino di Tunku Abdul Rahman - composto da 5 isole dalla spiaggia candida - sono la cornice perfetta per fare snorkeling e immersioni. Ci si può anche avventurare alla scoperta dell’Isola delle Tartarughe dove un centro specializzato si prende cura della specie per preservarla dall’estinzione, così come fa il Centro di Riabilitazione degli Oranghi di Sepilok che accoglie cuccioli orfani per seguirli nella crescita e reinserirli nel loro habitat naturale dopo aver acquisito le tecniche di sopravvivenza. Anche le Grotte del parco nazionale di Gunung Mulu offrono un altro spunto per scoprire la Malesia nella sua interezza, oppure passeggiando fra i tranquilli mercati di Kampung Ayer, villaggi di pescatori costruiti sull’acqua.

Nondimeno la Malesia è capace di offrire nella sua vivace capitale Kuala Lumpur, cuore pulsante del Paese, tutte le attrazioni di una notte mondana e cosmopolita ideale per gli amanti di una vacanza all’insegna del ritmo e della frenesia. I “quartieri del divertimento” - Golden Triangle, Jalan Sultan Ismail e Jalan Bukit Bintang - sono popolati da ristoranti e locali notturni, in un vortice di sapori malesi, cinesi ed indiani che testimoniano la multiculturalità della città, a fianco di pub, discoteche e sale karaoke che animano il dopocena. Numerosi anche gli spettacoli di danze e giochi tradizionali tra i profumi intensi dei mercati. Con un po’ di fortuna seduti al tavolino di un ristorante si può assistere all’incantevole “danza delle candele” (Tarian Lilin) che ripercorre la ricerca di una giovane donna del suo anello di fidanzamento perduto, o al Datun Julud, omaggio di un principe alla nascita del nipote. Infine, Kuala Lumpur è una delle capitali mondiali dello shopping e si distingue per l’originale connubio fra una grande offerta di marche occidentali e i più tradizionali batik e songket di produzione locale.

La Malesia, grazie all’immensa varietà di attrattive di cui dispone, offre al viaggiatore una fuga per vivere un Capodanno unico in grado di soddisfare i desideri di tutti. La terra degli incanti rimarrà nel cuore per un 2012 dal profumo d’oriente.


Scarica l'allegato